Covid, Ricciardi: “Immunità gregge impossibile con questo virus”

12/07/2022

(Adnkronos) – L’immunità di gregge o di popolazione, “con un virus” come il covid “che provoca così tante reinfezioni, non è tecnicamente possibile”. Si può avere, nelle persone che si infettano, “una momentanea refrattarietà, ma che dura pochi mesi. Con germi così contagiosi e, soprattuto, che hanno capacità di infettare di nuovo, non c’è nessuna possibilità”. Lo dice all’Adnkronos Salute Walter Ricciardi, docente di Igiene all’università Cattolica e consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza.  

L’immunità di gregge, spiega Ricciardi, “si acquisisce quando si arriva ad avere un’immunità permanente, grazie a un vaccino o a un’infezione naturale. Con Sars-CoV-2 questo non accade proprio perché estremamente contagioso e in grado di reinfettare”.  

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
News recenti

Tiziana Cignarelli a La verità

“Avevamo espresso dei dubbi sull’impianto del PNRR, che andava molto a gerarchizzare la gestione centrale. L’eccessiva lunghezza della catena di domanda sta provocando della forti

APPROVATO L’EMENDAMENTO SULLE SEDI NEODIMENSIONATE

Dirigenti Scuola: “Una vicenda spinosa che culmina, finalmente, nell’inequivocabile chiarimento da parte del legislatore. Motivo per il quale, già a seguito dell’approvazione dell’emendamento in prima