Covid oggi Italia, aumentano ricoveri in ospedale

12/01/2022

Con i contagi che aumentano trainati dalla variante Omicron, salgono oggi in Italia anche i ricoveri Covid in ospedale, sia in area non critica che in terapia intensiva. E’ quanto emerge dall’ultimo bollettino di Agenas, l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali. In area non critica sono arrivati al 27% mentre i letti di terapia intensiva occupati da pazienti con Covid sono al 18%: entrambi sono un punto percentuale in più rispetto alla precedente rilevazione.  

I ricoveri in area non critica aumentano in 13 regioni: la Valle d’Aosta sfonda la quota del 50% (54%), con un aumento di 8 punti; Abruzzo (26%, +2 punti); Basilicata (21%, +1); Emilia Romagna (24%, +1); Lazio (25%, +1); Lombardia (31%, +2); provincia di Trento (24%, +3); Piemonte (33%, +1); Puglia (17%, +1); Sardegna (13%, +1); Sicilia (32%, +1); Veneto (25%, +1).  

A queste si aggiunge la situazione della Calabria, dove i posti letto sono occupati al 38% con una crescita di 2 punti, un dato quindi vicino alla soglia critica del 40%. 

Per quanto riguarda la terapia intensiva, ad aumentare sono i ricoveri in rianimazione nella provincia di Trento, che arriva al 31%, in Abruzzo che sale al 18%, in Sicilia che arriva al 20% e in Umbria (16%). Ma crescono anche Calabria (20%), Campania (12%), Lombardia (17%), Piemonte (24%), Puglia (10%), Sardegna (14%), Toscana (21%). 

Condividi
News recenti

Save the date!

Mercoledì 8 febbraio Tiziana Cignarelli ospite a Piazza Parlamento alle ore 20 su LaC Tv Segui la diretta in streaming

Codirp in audizione su Milleproroghe

Oggi alle 18 Tiziana Cignarelli sarà in audizione in Senato presso le Commissioni riunite 1ª e 5ª (Affari costituzionali e Bilancio) sulla Proposta di Legge

Burocrazia, puntare su competenze e digitale

L’intervento di Tiziana Cignarelli su Il Messaggero Solo indirizzi chiari da parte della politica e la percezione dell’efficacia dei servizi da parte di cittadini e

Generated by Feedzy