Covid oggi Lazio, 11.529 contagi e 9 morti. A Roma 7.176 casi

01/07/2022

(Adnkronos) – Sono 11.529 i nuovi contagi da coronavirus ogg

i, 1 luglio 2022 nel Lazio, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri sono stati registrati 9 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 5.500 tamponi molecolari e 35.939 antigenici con un tasso di positività al 27,8%. I ricoverati sono 614, 12 in meno da ieri, 55 le terapie intensive occupate, una in più di ieri, e 4.943 i guariti. I casi a Roma città sono a quota 7.176 che è il dato più alto dal 4 febbraio scorso. “Il numero complessivo dei casi su base settimanale segna il +50%” sottolinea l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, nel bollettino Covid quotidiano. Nel Lazio, rileva D’Amato, “l’incidenza sale a 853 per 100mila abitanti (era 566 la scorsa settimana). Il valore Rt è in rialzo a 1,23”. 

Nel dettaglio questi i numeri delle ultime 24 ore. Asl Roma 1: sono 2.518 i nuovi casi e 2 i decessi; Asl Roma 2: sono 3.075 i nuovi casi e 3 i decessi; Asl Roma 3: sono 1.583 i nuovi casi e 1 decesso; Asl Roma 4: sono 732 i nuovi casi; Asl Roma 5: sono 720 i nuovi casi e 1 decesso; Asl Roma 6: sono 802 i nuovi casi e 1 decesso.Nelle province si registrano 2.099 nuovi casi. Asl di Frosinone: sono 667 i nuovi casi; Asl di Latina: sono 892 i nuovi casi; Asl di Rieti: sono 219 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl di Viterbo: sono 321 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24 ore. 

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
News recenti

Tiziana Cignarelli a La verità

“Avevamo espresso dei dubbi sull’impianto del PNRR, che andava molto a gerarchizzare la gestione centrale. L’eccessiva lunghezza della catena di domanda sta provocando della forti

APPROVATO L’EMENDAMENTO SULLE SEDI NEODIMENSIONATE

Dirigenti Scuola: “Una vicenda spinosa che culmina, finalmente, nell’inequivocabile chiarimento da parte del legislatore. Motivo per il quale, già a seguito dell’approvazione dell’emendamento in prima