Il sondaggio, 89% italiani conosce farmaci generici e 90% si fida del farmacista

04/07/2022

(Adnkronos) – L’89% degli italiani conosce i farmaci generici o equivalenti, i medicinali che, rispetto a quelli ‘di marca’ (branded), presentano lo stesso principio attivo, la stessa forma farmaceutica, lo stesso dosaggio e la stessa via di somministrazione e sono paragonabili ad essi per medesima qualità, sicurezza ed efficacia. Quasi la metà ha sentito parlare dei generici proprio dal farmacista, il 39% dal medico. Un quarto ne ha esperienza diretta perchè li utilizza, e quasi l’80% degli intervistati dice di aver assunto un equivalente nell’ultimo anno. Sono i dati principali emersi dal sondaggio “I farmaci generici e il ruolo del farmacista” di Emg Different, realizzato tra il 13 e il 16 maggio scorsi con 800 interviste su un campione rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne. 

A questi temi, e alle motivazioni che guidano la scelta del farmaco generico, è dedicato il talk di approfondimento “Scelte di salute. Farmaci generici: una scelta di valore in farmacia”, che sarà trasmesso in diretta streaming il 13 luglio alle 17.45 sui canali web di AdnKronos e nel profilo Youtube AdnKronos (youtube.com/adnkronos). Incuriosisce che, nonostante l’ampia e diffusa conoscenza emersa chiaramente dal sondaggio, più del 70% degli italiani intervistati vorrebbe una campagna informativa sui medicinali equivalenti da figure ed enti istituzionali: medici (43%), Agenzia del farmaco (37%) o Agenzie sanitarie (36%). L’indagine conferma inoltre il ruolo chiave del farmacista nella scelta delle cure. Questi professionisti godono della fiducia degli italiani (90%) e 1 su 5 ne ha molta, tanto che il 60% dichiara di avere una farmacia di riferimento. Il motivo di tale successo? Preparazione e buoni consigli, come afferma circa la metà del campione. 

Si nota però che solo 1 intervistato su 5 (19%) si ricorda che il farmacista ha proposto un equivalente. Tale consiglio è accettato dall’84% degli italiani, la metà chiede qualche spiegazione, ma nella pratica 1 su 3 accetta sulla fiducia. A partire da questi dati si confronteranno, in un dialogo di approfondimento, vari esperti del mondo della salute nel webinar promosso da Sandoz. 

Condividi
News recenti

Save the date!

Giovedì 15 dicembre 2022, dalle ore 14:30 il dibattito “Rigeneriamo la PA – Il PNRR e le sfide Europee: la digitalizzazione, la semplificazione e le

La Manovra Meloni

La bozza presentata in PCM ora la parola al Parlamento. Il testo Manovra bollinato

Generated by Feedzy