Rizzardini: “Individuare i pazienti per riuscire a debellare l’HCV”

02/12/2021

 L’epatite C è curabile e può essere debellata entro il 2030 come chiesto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. In occasione del XX Congresso Nazionale Simit, il professor Rizzardini direttore del Dipartimento Malattie Infettive all’Ospedale Sacco di Milano, spiega l’efficacia delle terapie contro l’HCV”  

Condividi
News recenti

Save the date!

Giovedì 15 dicembre 2022, dalle ore 14:30 il dibattito “Rigeneriamo la PA – Il PNRR e le sfide Europee: la digitalizzazione, la semplificazione e le

La Manovra Meloni

La bozza presentata in PCM ora la parola al Parlamento. Il testo Manovra bollinato

Generated by Feedzy