Aifa allerta sulla carenza di insulina, 2 prodotti mancheranno per un anno

17/01/2023

(Adnkronos) – L’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) allerta sulla imminente carenza di due prodotti anti-diabete a base di insulina umana: si tratta di Insuman rapid* 100 UI/ml soluzione iniettabile in cartuccia, uso intramuscolare e sottocutaneo – che mancherà dal 23 gennaio – e Insuman rapid 100 UI/ml soluzione iniettabile in penna preriempita, uso sottocutaneo – che sarà carente dal 31 gennaio. L’Aifa riferisce inoltre che il ritorno alla normale fornitura è previsto per dicembre 2023, e avverte che “l’interruzione del trattamento con insulina è potenzialmente pericolosa per la vita. Pertanto, è necessaria la sostituzione con formulazioni alternative per evitare l’iperglicemia e gravi complicanze”. 

Dunque “nessun nuovo paziente dovrà iniziare la terapia” con questo prodotto, mentre “i pazienti già in trattamento dovranno passare ad un medicinale alternativo”.   

L’Agenzia – nella sua nota informativa – riferisce che la carenza è dovuta a “problemi produttivi occorsi negli ultimi mesi presso un sito di produzione” che “hanno determinato, temporaneamente, una situazione critica nella fornitura globale” del prodotto. 

Condividi
News recenti

Codirp in audizione su Milleproroghe

Oggi alle 18 Tiziana Cignarelli sarà in audizione in Senato presso le Commissioni riunite 1ª e 5ª (Affari costituzionali e Bilancio) sulla Proposta di Legge

Burocrazia, puntare su competenze e digitale

L’intervento di Tiziana Cignarelli su Il Messaggero Solo indirizzi chiari da parte della politica e la percezione dell’efficacia dei servizi da parte di cittadini e

Generated by Feedzy