Bellucci: ‘Noi al fianco di Aisla, punto di riferimento per pazienti Sla’

02/12/2022

(Adnkronos) – “Aisla rappresenta un punto di riferimento fondamentale per i pazienti con Sla, le famiglie, gli operatori sanitari e per la ricerca, e da viceministro al Lavoro e alle politiche sociali ne sono assolutamente consapevole. Per tale ragione ritengo questo patrimonio di esperienze e di conoscenze indispensabile per le istituzioni. Posso dire fin da subito che il ministero sarà a disposizione per costruire un’alleanza, una condivisione e, quindi, una pianificazione di politiche che possono essere sempre più di conforto alle persone in condizioni di fragilità. I temi da trattare sono tanti: la non autosufficienza, i caregiver, la possibilità di aiutare, attraverso l’Inps, ad avere un riconoscimento sempre più tempestivo e confacente anche con la progressione di questa patologia”. Così Maria Teresa Bellucci, viceministro al Lavoro e alle Politiche sociali, a margine della presentazione oggi a Roma di “My Voice”, la campagna promossa da Aisla in collaborazione con NemoLab e i Centri Clinici Nemo.  

“Noi ci saremo – ha aggiunto Bellucci – perché crediamo che la dignità di queste esperienze debba essere riconosciuta dalle istituzioni per creare, come dicevo, un’alleanza tra istituzioni, privato, privato sociale e tutto il mondo del terzo settore, che riesce a dare quelle risposte di conforto e di presenza che spesso, purtroppo, oggi le Istituzioni non danno”.  

Condividi
News recenti

Codirp in audizione su Milleproroghe

Oggi alle 18 Tiziana Cignarelli sarà in audizione in Senato presso le Commissioni riunite 1ª e 5ª (Affari costituzionali e Bilancio) sulla Proposta di Legge

Burocrazia, puntare su competenze e digitale

L’intervento di Tiziana Cignarelli su Il Messaggero Solo indirizzi chiari da parte della politica e la percezione dell’efficacia dei servizi da parte di cittadini e

Generated by Feedzy