Covid, Bearzi (Figsc): “Fare benzina solo con il green pass? penalizzati i non vaccinati”

18/01/2022

“Auspichiamo che la categoria dei benzinai sia esentata dal richiedere il green pass ai clienti. Non avere il green pass, infatti, limita fortemente l’automobilista che deve fare rifornimento”. Lo dice all’Adnkronos/Labitalia Bruno Bearzi, presidente Figisc, Federazione italiana gestori impianti stradali carburante, commentando l’ipotesi di esentare i benzinai dal richiedere il green pass. 

“La parte servita – spiega – necessita comunque di un contatto con un operatore e quella self service prevede che si vada all’interno per pagare. Del resto – ammette – il tempo per fare rifornimento è davvero poco e con l’applicazione di misure adeguate previste dal legislatore, come la mascherina, si limita comunque il rischio di contagio”.  

“L’esenzione – sottolinea il presidente Figisc – non penalizzerebbe quei potenziali clienti non vaccinati, anche se io sono completamente a favore dei vaccini”. 

 

 

Condividi
News recenti

PA. FLEPAR: BENE ZANGRILLO SU SMART WORKING

(DIRE) Roma, 6 dic. – “Ascoltate le linee del mandato del Ministro Zangrillo, cogliamo con favore l’abbandono di approcci burocratici e restrittivi allo smartworking. Ci

Save the date!

Giovedì 15 dicembre 2022, dalle ore 14:30 il dibattito “Rigeneriamo la PA – Il PNRR e le sfide Europee: la digitalizzazione, la semplificazione e le

La Manovra Meloni

La bozza presentata in PCM ora la parola al Parlamento. Il testo Manovra bollinato

Generated by Feedzy