Covid, Iss: “In ultimo mese 69% morti e 71% ricoveri in rianimazione tra non vaccinati”

31/07/2021

Negli ultimi 30 giorni, “il 33% di diagnosi, il 71% di ricoveri in terapia intensiva e 69% di morti tra chi non ha ricevuto dosi”. Lo sottolinea l’ultimo aggiornamento del report ‘Epidemia Covid-19’ dell’Istituto superiore di sanità (Iss) pubblicato online. Il report evidenzia anche che “al 29 luglio l’85% degli ‘over 80’ è stato vaccinato”. 

Al 29 luglio, in Italia, “il 90,6% degli ultraottantenni in Italia ha completato il ciclo vaccinale previsto con diciannove Regioni e province che hanno raggiunto una copertura vaccinale superiore all’80% in questo gruppo di età. Nelle fasce di età 70-79 anni e 60-69 anni la copertura vaccinale completa si attesta rispettivamente con due dosi intorno al 84,3% e 74,7%”, evidenzia il report.  

L’efficacia complessiva della vaccinazione con doppia dose nel prevenire “l’ospedalizzazione è al 95%, i ricoveri in terapia intensiva è al 97,2%, il decesso è al 96,4%, l’infezione è all’88%” si legge nel report che evidenzia le stime di “efficacia vaccinale nel periodo dal 4 aprile (approssimativamente la data in cui la vaccinazione è stata estesa alla popolazione generale) al 25 luglio (per fascia di età)”.  

 

Condividi
News recenti

Codirp in audizione su Milleproroghe

Oggi alle 18 Tiziana Cignarelli sarà in audizione in Senato presso le Commissioni riunite 1ª e 5ª (Affari costituzionali e Bilancio) sulla Proposta di Legge

Burocrazia, puntare su competenze e digitale

L’intervento di Tiziana Cignarelli su Il Messaggero Solo indirizzi chiari da parte della politica e la percezione dell’efficacia dei servizi da parte di cittadini e

Generated by Feedzy