Covid Italia, Galli: “Discesa contagi, ma dato morti pesantissimo”

02/02/2022

(Adnkronos) – “Sono iscritto al partito della cautela ma c’è una incontrovertibile discesa dei casi” covid, “per nostra fortuna e per numerosi sforzi”. Così Massimo Galli, già direttore del reparto di Malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano, ospite di ‘Agorà’ su RaiTre, il quale però sottolinea come “il dato dei morti è pesantissimo e viene da lontano, sono decessi di diverse settimane fa”. “Ma quanti di questi sono per Delta e quanti per Omicron? Dovremmo saperlo. E’ una domanda che mi faccio per dare una giusta dimensione alla minore patogenicità di Omicron. Dovremmo saperlo per non raccontarsi delle favole”, afferma l’esperto. 

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
News recenti

Tiziana Cignarelli a La verità

“Avevamo espresso dei dubbi sull’impianto del PNRR, che andava molto a gerarchizzare la gestione centrale. L’eccessiva lunghezza della catena di domanda sta provocando della forti

APPROVATO L’EMENDAMENTO SULLE SEDI NEODIMENSIONATE

Dirigenti Scuola: “Una vicenda spinosa che culmina, finalmente, nell’inequivocabile chiarimento da parte del legislatore. Motivo per il quale, già a seguito dell’approvazione dell’emendamento in prima