Covid Italia, Galli: “Discesa contagi, ma dato morti pesantissimo”

02/02/2022

(Adnkronos) – “Sono iscritto al partito della cautela ma c’è una incontrovertibile discesa dei casi” covid, “per nostra fortuna e per numerosi sforzi”. Così Massimo Galli, già direttore del reparto di Malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano, ospite di ‘Agorà’ su RaiTre, il quale però sottolinea come “il dato dei morti è pesantissimo e viene da lontano, sono decessi di diverse settimane fa”. “Ma quanti di questi sono per Delta e quanti per Omicron? Dovremmo saperlo. E’ una domanda che mi faccio per dare una giusta dimensione alla minore patogenicità di Omicron. Dovremmo saperlo per non raccontarsi delle favole”, afferma l’esperto. 

Condividi
News recenti

Codirp in audizione su Milleproroghe

Oggi alle 18 Tiziana Cignarelli sarà in audizione in Senato presso le Commissioni riunite 1ª e 5ª (Affari costituzionali e Bilancio) sulla Proposta di Legge

Burocrazia, puntare su competenze e digitale

L’intervento di Tiziana Cignarelli su Il Messaggero Solo indirizzi chiari da parte della politica e la percezione dell’efficacia dei servizi da parte di cittadini e

Generated by Feedzy