Covid Italia, Rezza: “Situazione peggiora sensibilmente”

07/01/2022

“Questa settimana peggiora sensibilmente la situazione epidemiologica nel nostro Paese. E l’incidenza di casi di Covid-19 raggiunge ormai i 1.700 per 100mila abitanti”. Lo spiega il direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute, Giovanni Rezza, in un videomessaggio commentando i dati del monitoraggio Covid-19, diffusi oggi. 

“Anche Rt mostra una tendenza alla crescita, siamo intorno all’1,43 e addirittura l’Rt ospedaliero è all’1,3”, precisa.  

I dati epidemiologici Covid della settimana “mostrano che Omicron è una variante estremamente contagiosa ed è bene rallentarne la corsa. Per questo motivo – sottolinea – è necessario mantenere dei comportamenti prudenti e soprattutto affidarsi alla dose di richiamo del vaccino per prevenire le forme più gravi di malattia”. 

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
News recenti

Tiziana Cignarelli a La verità

“Avevamo espresso dei dubbi sull’impianto del PNRR, che andava molto a gerarchizzare la gestione centrale. L’eccessiva lunghezza della catena di domanda sta provocando della forti

APPROVATO L’EMENDAMENTO SULLE SEDI NEODIMENSIONATE

Dirigenti Scuola: “Una vicenda spinosa che culmina, finalmente, nell’inequivocabile chiarimento da parte del legislatore. Motivo per il quale, già a seguito dell’approvazione dell’emendamento in prima