Covid oggi Italia, 21.042 contagi e 96 morti: bollettino 11 dicembre

11/12/2021

Sono 21.042 i nuovi contagi da coronavirus in Italia secondo il bollettino di ministero della Salute e Protezione Civile di oggi, sabato 11 dicembre. 

Si registrano inoltre altri 96 morti. 565.077 i tamponi effettuati in 24 ore, per un tasso di positività che si attesta al 3,7%. Sono 76 gli ingressi in terapia intensiva nelle ultime 24 ore che portano il totale dei pazienti in rianimazione a 818. Al netto dei dimessi i ricoverati sono due in più di ieri. Aumentano anche i ricoverati con sintomi che sono 56 in più e portano il totale dei pazienti a 6.539. 

Dall’inizio dell’emergenza i contagiati sono stati 5.206.305 mentre le vittime 134.765. I guariti salgono a 4.797.658 e sono 10.205 in più di ieri. Ad oggi in Italia i positivi sono 273.882, 10.734 in più in 24 ore.
 

Ecco i dati regione per regione: 

EMILIA ROMAGNA – Sono 1.733 i nuovi contagi da coronavirus in Emilia Romagna secondo il bollettino di oggi, 11 dicembre. Registrati inoltre altri 7 morti. Dall’inizio dell’epidemia, nella regione si sono registrati 472.613 casi di positività. 34.660 il totale dei tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 5%.  

FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 765 i nuovi contagi da Coronavirus in Friuli Venezia Giulia secondo il bollettino di oggi, sabato 11 dicembre 2021, con i dati della Regione. 

Nella tabella si fa riferimento ad altri 9 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 8.956 tamponi molecolari e 13.365 test rapidi antigenici. Le persone ricoverate in terapia intensiva restano 26, mentre i pazienti in altri reparti scendono a 290. Da inizio pandemia i morti nella Regione sono stati 4.063. 

CALABRIA – Sono 481 i nuovi contagi da Coronavirus in Calabria secondo il bollettino di oggi, sabato 11 dicembre 2021, con i dati della Regione. Nella tabella si fa riferimento ad altri 5 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 7.186 tamponi nella Regione. 

Il bollettino, inoltre, registra 325 in isolamento in più, 3 ricoverati in meno, 154 guariti da ieri, e, infine, terapie intensive stabili per un totale di 22 occupate. 

CAMPANIA – Sono 1.329 i contagi da coronavirus in Campania oggi, 11 dicembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Si registrano altri 3 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 31.547 tamponi. I pazienti covid ricoverati in ospedale in area non critica sono 351. In terapia intensiva, invece, 23 persone. 

ABRUZZO – Sono 362 i contagi da coronavirus in Abruzzo oggi, 11 dicembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati 2 morti. Nel dettaglio i nuovi positivi (di età compresa tra 1 e 90 anni) sono stati rilevati su 5.193 tamponi molecolari e 8.778 test antigenici. 

Gli altri numeri: +103 guariti, 5433 attualmente positivi (+257), 114 ricoverati in area medica (-5), 13 in terapia intensiva (+2), 5.306 in isolamento domiciliare (+260). I nuovi positivi sono residenti in provincia dell’Aquila (37), Chieti (154), Pescara (68), Teramo (102), in accertamento (1). 

VENETO – Sono 4.062 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 11 dicembre 2021, secondo numeri e dati del bollettino covid. Registrati altri 8 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 92.052 tamponi (25.678 molecolari e 66.374 rapidi). Il tasso di positività è del 4,4%. 

I pazienti covid ricoverati in ospedale sono oltre 1000. In area non critica sono ricoverate 889 persone (+37), in terapia sono 134 (+4). 

BASILICATA – Sono 85 i contagi da coronavirus in Basilicata oggi, 11 dicembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Non si registrano morti. I nuovi casi (80 riguardano residenti) sono stati individuati su un totale di 1.060 tamponi molecolari. 

Dei nuovi casi, 31 sono a Matera. I lucani guariti o negativizzati sono 79. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 21 (+1) di cui 1 in terapia intensiva. Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono 1.315 (+1). 

Per la vaccinazione, ieri sono state effettuate 5.003 somministrazioni di cui oltre 4.400 sono terze dosi. Finora 440.412 lucani hanno ricevuto la prima dose del vaccino (79,6% del totale della popolazione residente in Basilicata, compresi under 12), 408.409 hanno completato il ciclo vaccinale (73,8%) e 90.718 sono le terze dosi (16,4%), per un totale di 939.539 somministrazioni effettuate. 

SARDEGNA – Sono 191 i nuovi contagi da coronavirus in Sardegna secondo il bollettino di oggi, 11 dicembre. Registrati inoltre altri 2 morti. 3.023 le persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 12.711 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 6 ( 1 in meno di ieri). 

I pazienti ricoverati in area medica sono 93 ( 3 in meno di ieri) mentre sono 3112 i casi di isolamento domiciliare ( 85 in più di ieri). Si registra il decesso di due uomini di 69 e 78 anni, residenti rispettivamente nella Città Metropolitana di Cagliari e nella provincia di Sassari. 

TOSCANA – Sono 924 i nuovi contagi da coronavirus oggi 11 dicembre in Toscana, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19 anticipati sui social dal presidente della regione Eugenio Giani. “I nuovi casi registrati in Toscana sono 924 su 31.310 test di cui 11.279 tamponi molecolari e 20.031 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,95% (9,6% sulle prime diagnosi)”, scrive Giani aggiungendo: “Vaccini attualmente somministrati: 6.624.320”. 

PUGLIA – Sono 463 i nuovi contagi da coronavirus oggi 11 dicembre in Puglia, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registra un altro morto. I nuovi casi, individuati attraverso 21.444 tamponi, sono così suddivisi per provincia: Bari: 147; Bat: 43; Brindisi: 75; Foggia: 85; Lecce: 64; Taranto: 55; Residenti fuori regione: 0; Provincia in definizione: -6. Sono 5.153 le persone attualmente positive, 127 quelle ricoverate in area non critica, 18 in terapia intensiva. Dati complessivi: 283.060 casi totali; 5.011.037 i tamponi eseguiti; 270.994 le persone guarite e 6.913 i decessi. 

Condividi
News recenti

PA. FLEPAR: BENE ZANGRILLO SU SMART WORKING

(DIRE) Roma, 6 dic. – “Ascoltate le linee del mandato del Ministro Zangrillo, cogliamo con favore l’abbandono di approcci burocratici e restrittivi allo smartworking. Ci

Save the date!

Giovedì 15 dicembre 2022, dalle ore 14:30 il dibattito “Rigeneriamo la PA – Il PNRR e le sfide Europee: la digitalizzazione, la semplificazione e le

La Manovra Meloni

La bozza presentata in PCM ora la parola al Parlamento. Il testo Manovra bollinato

Generated by Feedzy