Covid oggi Italia, 30.810 contagi e 142 morti: bollettino 27 dicembre

27/12/2021

Sono 30.810 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, lunedì 27 dicembre 2021, secondo i dati e i numeri Covid – regione per regione – del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Si registrano inoltre altri 142 morti. 

Nelle ultime 24 ore sono stati processati 343.968 tamponi con un tasso di positività al 9%. Sono stati un centinaio ingressi in terapia intensiva in 24 ore, 1.126 in totale. Salgono anche i ricoverati con sintomi che sono 503 in più di ieri e portano così il totale dei pazienti nei reparti a 9.723. 

Dall’inizio dell’emergenza il Covid ha contagiato 5.678.112 persone, mentre le vittime salgono a 136.753. I guariti sono 5.003.855, 9.992 nelle ultime 24 ore. Ad oggi in Italia ci sono 537.504 positivi, 20.665 in più di ieri.
 

LOMBARDIA – Sono 5.065 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, lunedì 27 dicembre 2021 in Lombardia, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri ci sono stati 12 morti, portando così a 34.952 il totale di vittime dall’inizio della pandemia. 

A Milano e provincia sono 1.961 i nuovi positivi al Covid, di cui 870 in città. Quanto alle altre province lombarde, a Bergamo si registrano 339 nuovi casi, a Brescia 653, a Como 248, a Cremona 109, a Lecco 87, a Lodi 113, a Mantova 147, a Monza 347, a Pavia 331, a Sondrio 136 e a Varese 435. 

VENETO – Sono 2.816 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 27 dicembre 2021, secondo numeri e dati Covid del bollettino della regione. Registrati altri 24 morti. I nuovi casi sono stati rilevati su 33.648 tamponi, il tasso di positività è dell’8,37%. 

Sono 1.398 (+48) i pazienti Covid ricoverati in ospedale. In area non critica i pazienti sono 1.213 (+35). In terapia intensiva, invece, 185 persone (+13). 

BASILICATA – Sono 88 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 27 dicembre in Basilicata, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Non si registrano morti. I nuovi casi, 82 riguardano residenti, sono stati individuati su un totale di 621 tamponi molecolari. I lucani guariti o negativizzati sono 44. 

Ancora in aumento i ricoverati per Covid-19, sono 52 (+5) di cui 1 in terapia intensiva: 27 nell’ospedale di Potenza e 25, di cui 1 in terapia intensiva, in quello di Matera. Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono 2.850. 

PUGLIA – Sono 762 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 27 dicembre in Puglia, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registra 1 morto. I nuovi casi, individuati attraverso 25.090 tamponi, sono così distribuiti per provincia: Bari: 309; Bat: 39; Brindisi: 85; Foggia: 110; Lecce: 162; Taranto: 48; Residenti fuori regione: 8; Provincia in definizione: 1. 

Sono 12.202 le persone attualmente positive, 180 le ricoverate in area non critica, 21 quelle in terapia intensiva. Dati complessivi da inizio pandemia: 294.308 casi totali, 5.441.838 tamponi eseguiti, 275.151 persone guarite, 6.955 persone decedute. 

SARDEGNA – Sono 466 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, lunedì 27 dicembre 2021, in Abruzzo secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri non c’è stato alcun morto nell’isola. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 4.030 tamponi, tra molecolari e antigenici. 

I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 11, uno in meno di ieri. I pazienti ricoverati in area medica sono 136, 8 in più di ieri. In isolamento domiciliare 5.740 persone. 

TOSCANA – Sono 2.843 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 27 dicembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione, anticipato dal governatore Eugenio Giani su Telegram. “I nuovi casi registrati in Toscana sono 2.843 su 17.650 test di cui 10.839 tamponi molecolari e 6.811 test rapidi. 

Il tasso dei nuovi positivi è 16,11% (47,2% sulle prime diagnosi)”, scrive Giani, aggiungendo che i vaccini attualmente somministrati in Toscana sono 7.036.074. 

SICILIA – Sono 2.087 i nuovi contagi da coronavirus in Sicilia secondo il bollettino di oggi, 27 dicembre. Registrati inoltre altri 20 morti. 732 i pazienti dimessi o guariti. Nell’isola, in totale, ci sono 29.864 positivi, 1.335 in più rispetto a ieri. Palermo è la provincia più colpita con 606 nuovi casi, seguita da Catania con 457.  

Via libera intanto anche nella Regione alla dose booster di vaccino per chi ha compiuto i 16 anni e ha completato il ciclo primario di vaccinazione anti Covid da almeno cinque mesi. La somministrazione può avvenire recandosi direttamente al Centro vaccinale più vicino o tramite prenotazione. Potranno ricevere il booster anche i soggetti fragili tra i 12 e i 15 anni. 

FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 154 i nuovi contagi da coronavirus rilevati in Friuli Venezia Giulia oggi, 27 dicembre, su 1.770 tamponi molecolari e 4.735 test rapidi antigenici. Lo riferisce il bollettino Covid della Rigone. Dieci i decessi, 27 le persone ricoverate in terapia intensiva, mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti ammontano a 284, in base ai dati. 

ALTO ADIGE – Sono 236 i nuovi contagi da coronavirus in Alto Adige oggi, 27 dicembre, secondo il bollettino con i dati Covid della Regione. I laboratori dell’Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno effettuato 573 tamponi Pcr e registrato 54 nuovi casi positivi. Inoltre 182 test antigenici positivi. Sono 89 i pazienti ricoverati nei normali reparti ospedalieri, 55 quelli ricoverati nelle strutture private convenzionate e 19 il numero di pazienti Covid ricoverati in reparti di terapia intensiva. Non si registrano decessi. I guariti totali sono 94.796 (+433). 

ABRUZZO – Sono 400 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, lunedì 27 dicembre 2021, in Abruzzo secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri c’è stata una vittima, una 72enne della provincia di Chieti, portando il totale dei decessi nella Regione a 2.630. Nelle ultime 24 ore sono guarite 90 persone. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2.812 tamponi molecolari e 6.923 test antigenici con un tasso di positività al 4.1 per cento. 

Sono 154 i pazienti, 10 in più rispetto a ieri, ricoverati in ospedale in area medica; 21 in terapia intensiva, numero invariato rispetto a ieri, mentre gli altri 9.239 sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. 

Tra le province con il maggior numero di nuovi casi Chieti a 246, Pescara a 66, L’Aquila a 61 e Teramo a 25. 

CAMPANIA – Sono 2.291 i nuovi contagi da Coronavirus oggi, lunedì 27 dicembre 2021 in Campania, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri sono stati registrati 14 morti, di cui 8 nelle ultime 48 ore e 6 avvenuti in precedenza, ma segnati ieri. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 30.187 test con un tasso di positività del 7,58%. 

In Campania sono 36 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 7 in più rispetto a ieri, mentre sono 516 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza. 

CALABRIA – Sono 484 i nuovi contagi da coronavirus in Calabria secondo il bollettino di oggi, 27 dicembre. Si registrano inoltre altri 8 morti. 6.245 i tamponi effettuati), +266 guariti, sale a 1.591 il totale dei decessi. Il bollettino, inoltre, registra +210 attualmente positivi, +24 ricoverati (per un totale di 293) e, infine, -5 terapie intensive (per un totale di 24). 

PIEMONTE – Sono 4.611 i nuovi contagi da coronavirus in Piemonte secondo il bollettino di oggi, 27 dicembre. Si registrano inoltre altri 13 morti. I nuovi positivi sono pari al 9,1% di 50.868 tamponi eseguiti, di cui 44.693 antigenici. Dei 4.611 nuovi casi gli asintomatici sono 3.344 (72,5 %). I casi sono 3.640 di screening, 766 contatti di caso, 205 con indagine in corso. Il totale dei casi positivi diventa 458.177, di cui 37.215 Alessandria, 22.068 Asti, 14.875 Biella, 64.887 Cuneo, 35.407 Novara, 243.014 Torino, 16.175 Vercelli, 16.834 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.952 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 5.750 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. 

 

Condividi
News recenti

Save the date!

Giovedì 15 dicembre 2022, dalle ore 14:30 il dibattito “Rigeneriamo la PA – Il PNRR e le sfide Europee: la digitalizzazione, la semplificazione e le

La Manovra Meloni

La bozza presentata in PCM ora la parola al Parlamento. Il testo Manovra bollinato

Generated by Feedzy