Covid oggi Italia, bollettino Protezione Civile e contagi regioni 10 dicembre

10/12/2021

Il bollettino con i numeri Covid in Italia oggi, venerdì 10 dicembre 2021, dati e news della Protezione Civile e del ministero della Salute – regione per regione – su contagi da coronavirus, ricoveri e morti. Mentre la Calabria rischia la zona gialla immediata e il Veneto fa i conti con contagi record, ecco i numeri da Lombardia e Campania, Toscana e Puglia, Lazio e Sicilia. Il bollettino delle grandi città come Milano, Roma e Napoli, il punto sulla campagna vaccinale. 

Sono quasi 4.000 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 10 dicembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati altri 13 morti. Nel dettaglio, sono 3.993 i nuovi infetti per un totale di quasi 46mila persone positive in isolamento. In decisa crescita anche i ricoveri: 46 in più nelle aree mediche mentre si registra una dismissione nelle terapie intensive. 

Sono 483 i nuovi contagi da coronavirus in Friuli Venezia Giulia secondo il bollettino di oggi, 10 dicembre. Sei, inoltre, i morti registrati nelle ultime 24 ore. Su 7.150 tamponi molecolari sono stati rilevati 379 nuovi contagi, con una percentuale di positività del 5,3%. Sono inoltre 22.652 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 104 casi (0,46%). Nella giornata odierna si registrano i decessi di 6 persone: nello specifico, si tratta di tre donne triestine, di 95, 92 e 80 anni (le prime due decedute in Rsa, l’ultima in ospedale), una donna di 93 anni di Grado (deceduta in ospedale), una donna di 91 anni di San Canzian d’Isonzo (deceduta in Rsa) e un uomo di 78 anni di Palazzolo dello Stella (deceduto in ospedale). Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 26, mentre i pazienti in altri reparti ammontano a 296.Lo comunica il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi.
 

Sono 870 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 10 dicembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione anticipato dal governatore Eugenio Giani. “I nuovi casi registrati in Toscana sono 870 su 38.333 test di cui 10.464 tamponi molecolari e 27.869 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,27% (8,4% sulle prime diagnosi)”, scrive Giani aggiungendo che i vaccini attualmente somministrati sono 6.589.749. Registrati altri 6 morti. 

I nuovi casi sono lo 0,3% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 288.896 (93,8% dei casi totali). Gli attualmente positivi sono oggi 11.744, +4,1% rispetto a ieri. I ricoverati sono 334 (9 in più rispetto a ieri), di cui 49 in terapia intensiva (2 in più).  

L’età media dei 870 nuovi positivi odierni è di 36 anni circa (32% ha meno di 20 anni, 18% tra 20 e 39 anni, 33% tra 40 e 59 anni, 14% tra 60 e 79 anni, 3% ha 80 anni o più). 

Complessivamente, 11.410 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (457 in più rispetto a ieri, più 4,2%). 

Sono 29.655 (2.369 in più rispetto a ieri, più 8,7%) le persone, anch’esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate. 

 

 

 

Condividi
News recenti

Save the date!

Giovedì 15 dicembre 2022, dalle ore 14:30 il dibattito “Rigeneriamo la PA – Il PNRR e le sfide Europee: la digitalizzazione, la semplificazione e le

La Manovra Meloni

La bozza presentata in PCM ora la parola al Parlamento. Il testo Manovra bollinato

Generated by Feedzy