Covid, Pregliasco: “Contagio gatto-uomo eccezione”

01/07/2022

(Adnkronos) – Covid dal gatto all’uomo. “Un episodio veramente molto particolare”, per non dire “eccezionale”, sul quale l’invito del virologo Fabrizio Pregliasco, che parla all’Adnkronos Salute, è di “non creare allarmismo”. L’episodio documentato di trasmissione è stato descritto da un team della Prince of Songkla University di Hat Yai, in Thailandia, su ‘Emerging Infectious Diseases’ e rilanciato da ‘Nature’.  

“Quella che si è verificata è una circostanza veramente particolare”, sottolinea il docente dell’Università Statale di Milano: “Una veterinaria che fa un prelievo al gatto di una famiglia umana di positivi” a Sars-CoV-2, “il gatto che le starnutisce addosso, lei che aveva solo la mascherina e non la visiera, e che dunque si infetta”. Quasi “un caso eccezionale”, che “non ci deve dare allarmismo”.  

In passato, ricorda il virologo, è stato descritto “qualche caso a rovescio, cioè di persone che hanno infettato i propri animali, gatti o cani, ma anche in questo caso si tratta davvero di dati numericamente irrisori”.  

Condividi
News recenti

Save the date!

Giovedì 15 dicembre 2022, dalle ore 14:30 il dibattito “Rigeneriamo la PA – Il PNRR e le sfide Europee: la digitalizzazione, la semplificazione e le

La Manovra Meloni

La bozza presentata in PCM ora la parola al Parlamento. Il testo Manovra bollinato

Generated by Feedzy