Covid, Vaia: “Numeri non drammatici, avanti con strategia italiana”

29/10/2021

I numeri del coronavirus “non sono drammatici, anzi sono sempre più confortanti e ci incoraggiano ad andare avanti nella strategia italiana: cautela, gradualità e ottimismo razionale”. Lo sottolinea all’Adnkronos Salute il direttore dell’Inmi Spallanzani di Roma, Francesco Vaia, facendo il punto sulla situazione epidemiologica Covid-19.  

“Possibile che c’è sempre qualcuno che debba trovare elementi oscuri, dietrologici, complottistici per screditare il lavoro dei tanti italiani?”, si chiede. “Non se ne può più”, rimarca il direttore, che suggerisce di “abbassare i toni e di andare diritti all’obiettivo: terza dose subito a chi serve, poi le terapie e anche l’allargamento dell’obbligo vaccinale”. 

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
News recenti

Tiziana Cignarelli a La verità

“Avevamo espresso dei dubbi sull’impianto del PNRR, che andava molto a gerarchizzare la gestione centrale. L’eccessiva lunghezza della catena di domanda sta provocando della forti

APPROVATO L’EMENDAMENTO SULLE SEDI NEODIMENSIONATE

Dirigenti Scuola: “Una vicenda spinosa che culmina, finalmente, nell’inequivocabile chiarimento da parte del legislatore. Motivo per il quale, già a seguito dell’approvazione dell’emendamento in prima