Farmacia Online: boom di acquisti online nel 2021

16/02/2022

(Adnkronos) – in collaborazione con www.farmaciaforyou.com
 

Il 2021 è stato un anno di crescita per gli e-commerce, con un valore complessivo delle vendite che si è aggirato intorno ai 30,5 miliardi di euro. All’interno di questo settore in crescita esponenziale – secondo il report dell’Osservatorio eCommerce B2c – il settore delle farmacie online ha fatto registrare un nuovo aumento dei player in circolazione, per un totale di 1.305 esercizi attivi nel 2021. 

Più di 18 milioni di italiani compra online farmaci e prodotti farmaceutici e la tendenza per il 2022 è destinata a crescere, secondo i dati della terza edizione dell’Osservatorio Netcomm riguardo il settore delle farmacie online. 

Ma come si spiega questo incremento sostenuto dei protagonisti e delle vendite del settore? Le migliori farmacie online sono in grado di contestualizzare i servizi tradizionali della farmacia nel nuovo ambito digitale, prestando ai clienti la stessa attenzione riservata loro nel punto vendita sul territorio. 

È il caso di FarmaciaForYou, una delle più grandi e strutturate farmacie online d’Italia, attiva sul territorio dal 1980 e sbarcata sul web nel 2009, per soddisfare le richieste delle sue centinaia di migliaia di clienti in tutto il mondo. Presentando un catalogo di più di 200 mila prodotti, l’ecommerce di FarmaciaForYou offre ai suoi clienti una spedizione puntuale – in meno di 48 ore lavorative e gratuita sopra agli €19,90 – unita ad un servizio clienti in grado di fornire consigli personalizzati in merito ai prodotti da acquistare.  

A questo, inoltre, si aggiunge il programma fedeltà Fidelity Card For You, che permette ai clienti di accedere a premi di ogni tipo oltre alla possibilità di poter provare campioni gratuiti di prodotti ad ogni ordine effettuato. 

L’insieme di questi servizi, che permette di acquistare prodotti di ogni tipo senza muoversi da casa, facendoli arrivare direttamente a domicilio (a prezzi estremamente vantaggiosi) è sicuramente uno dei motivi principali della crescita di un settore dove farmaciaforyou.com è uno dei player all’avanguardia. 

La pandemia di Covid-19 ha, senza dubbio, avviato un processo di trasformazione digitale degli italiani che, sia per evitare assembramenti che per semplice necessità, hanno preso l’abitudine di acquistare prodotti farmaceutici online. 

Durante la navigazione sull’e-commerce di farmacie e parafarmacie autorizzate è possibile acquistareparafarmaci e farmaci senza obbligo di prescrizione (SOP) e farmaci da banco (OTC). Questa decisione, figlia della liberalizzazione del mercato del farmaco nel 2015, è motivata dal fatto che i medicinali da automedicazione possono essere utilizzati per curare sintomi di lieve entità, solo per un breve lasso di tempo, senza l’intervento del medico. Le principali tipologie di prodotti acquistabili, sono: 

All’interno di queste categorie, inoltre, ricadono alcuni prodotti comuni e molto apprezzati, da quelli per mamme e bambini fino a quelli per l’igiene e la fitoterapia. 

I cambiamenti portati dal periodo pandemico hanno portato ad una trasformazione delle abitudini degli italiani, modificandone irreversibilmente anche i trend di consumo.  

I dati hanno mostrato come questo si sia riflesso perfino nel campo degli acquisti sugli e-commerce delle farmacie online, mostrandoci che – in assoluto – il podio delle categorie di prodotti più apprezzati dagli italiani è così composto: 

1. Integratori alimentari: rappresentano poco meno della metà degli acquisti online (il 42%), con gli integratori di vitamine e sali minerali fra i più richiesti; 

2. Cosmetici: la rinnovata attenzione al tema della sensibilità cutanea da parte delle grandi case di cosmetica ha soddisfatto le nuove esigenze dei consumatori, sempre più attenti allo skincare dopo il lungo periodo passato a casa; 

3. Prodotti alimentari: sorprendentemente al 3° posto, la categoria – trainata dagli alimenti senza glutine e da quelli relativi all’alimentazione infantile – solo nel 2020-2021 ha avuto un incremento delle vendite del +138%. 

In questa situazione in costante evoluzione, le farmacie non possono più limitarsi alla dimensione fisica del commercio, ma hanno bisogno del nuovo contesto digitale per raggiungere quei consumatori che desiderano acquistare prodotti farmaceutici, senza rinunciare alla professionalità del farmacista di fiducia. 

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
News recenti

Tiziana Cignarelli a La verità

“Avevamo espresso dei dubbi sull’impianto del PNRR, che andava molto a gerarchizzare la gestione centrale. L’eccessiva lunghezza della catena di domanda sta provocando della forti

APPROVATO L’EMENDAMENTO SULLE SEDI NEODIMENSIONATE

Dirigenti Scuola: “Una vicenda spinosa che culmina, finalmente, nell’inequivocabile chiarimento da parte del legislatore. Motivo per il quale, già a seguito dell’approvazione dell’emendamento in prima