Gardini (Alleanza cooperative): “Sfida a tutto campo tra Covid e guerra”

06/07/2022

(Adnkronos) – “Tra Covid e guerra per il mondo delle cooperative è una sfida a tutto campo perché la necessità di riscrivere nuove regole, nuove opportunità e nuove risposte al bisogno che avanza; quindi le cooperative sono chiamate a dare il proprio contributo”. A dirlo oggi Maurizio Gardini, presidente Alleanza cooperative, in occasione dell’assemblea dei soci di Cfi, finanziaria partecipata e vigilata dal ministero dello Sviluppo economico con lo scopo di promuovere la nascita e lo sviluppo di imprese cooperative. 

“C’è – avverte – uno spazio importantissimo dell’economia sociale che va ad intervenire e a dare un obiettivo prioritario. Parliamo di cibo di agroalimentare oggi più che mai com la guerra in atto, la sicurezza qualitativa e quantitativa del cibo in una visione globale. C’è poi il tema su come riposizionare il buon lavoro, rispettato e non violato”. 

“Per Cfi si è concluso un mandato positivo perché è stato straordinariamente implementativo di modalità regolamentarie. Sono state messe in campo risorse significative che daranno maggiore respiro alla possibilità di operare”. 

“Risorse – sottolinea – che verranno utilizzate per progetti di sviluppo di cooperative prevalentemente del settore lavoro, servizi e della cooperazione sociale, ma soprattutto nella spinta più innovativa dare vita a workers buyout, così da rimettere in pista occupazione e attività imprenditoriale”. 

“E’ una ricetta importante – fa notare – per le crisi aziendali che ci sono e per quelle situazioni dove non c’è il ricambio generazionale e, quindi, l’azienda potrebbe andare incontro alla morte. In questo modo si rigenera il lavoro e si crea partecipazione ai risultati aziendali”. 

“La cooperazione di comunità è uno strumento innovativo per ridare slancio e protagonismo a chi vive eroicamente nei borghi dell’Appennino e delle Alpi. Per chi non vuole far sparire la tradizione”.
 

 

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
News recenti

Tiziana Cignarelli a La verità

“Avevamo espresso dei dubbi sull’impianto del PNRR, che andava molto a gerarchizzare la gestione centrale. L’eccessiva lunghezza della catena di domanda sta provocando della forti

APPROVATO L’EMENDAMENTO SULLE SEDI NEODIMENSIONATE

Dirigenti Scuola: “Una vicenda spinosa che culmina, finalmente, nell’inequivocabile chiarimento da parte del legislatore. Motivo per il quale, già a seguito dell’approvazione dell’emendamento in prima