Gemmato: “Sana collaborazione pubblico-privato favorisce l’innovazione nella ricerca”

28/11/2022

(Adnkronos) – “La salute va considerata un investimento per il Paese, non un costo. È fondamentale investire oggi nella prevenzione per ridurre l’impatto sociale ed economico della malattia. Una sana collaborazione tra pubblico e privato è necessaria per favorire l’innovazione nella ricerca, e la pandemia in questo ci ha dato insegnamenti da tenere presente per il futuro”. Così il sottosegretario alla Salute Marcello Gemmato, intervenendo questa mattina alla conferenza stampa di presentazione della terza edizione di ‘Fattore J – più fiducia, più salute, più futuro’, progetto promosso da Fondazione Mondo Digitale e Janssen Italia, che si è tenuta all’Accademia dei Lincei a Roma. Obiettivo della iniziativa: avvicinare i giovani al mondo della ricerca scientifica, così da costruire un futuro di salute.  

Condividi
News recenti

Codirp in audizione su Milleproroghe

Oggi alle 18 Tiziana Cignarelli sarà in audizione in Senato presso le Commissioni riunite 1ª e 5ª (Affari costituzionali e Bilancio) sulla Proposta di Legge

Burocrazia, puntare su competenze e digitale

L’intervento di Tiziana Cignarelli su Il Messaggero Solo indirizzi chiari da parte della politica e la percezione dell’efficacia dei servizi da parte di cittadini e

Generated by Feedzy