Influenza, la necessità di tutelare le fasce più a rischio attraverso i vaccini

05/11/2021

Durante la Media Master Class “ Raccontare l ’ influenza al tempo della pandemia”, è stato sottolineato come l ’ influenza sia una malattia sottostimata. Il suo impatto sulla salute delle persone e sul Sistema Sanitario è molto più significativo di quanto monitorato e percepito. Da qui la necessità di tutelare le fasce più a rischio della popolazione, cioè gli over65. Una strada utile per perseguire tale scopo è la vaccinazione anti influenzale. In un contesto post pandemico risulta assai utile allora somministrare il vaccino anti influenzale insieme alla terza dose, destinata appunto agli anziani, così da raggiungere più capillarmente tutti i soggetti fragili. 

Condividi
News recenti

Save the date!

Giovedì 15 dicembre 2022, dalle ore 14:30 il dibattito “Rigeneriamo la PA – Il PNRR e le sfide Europee: la digitalizzazione, la semplificazione e le

La Manovra Meloni

La bozza presentata in PCM ora la parola al Parlamento. Il testo Manovra bollinato

Generated by Feedzy