Un’opera d’arte dà forma all’udito, premio Amplifon a 5 esperti

10/11/2021

Si chiama ‘Sonorità’ e dà forma a un concetto astratto come l’udito l’opera d’arte realizzata ad hoc da Luigi Gatti per l”Ear Award 2021′, il premio promosso dal Centro ricerche e studi (Crs) di Amplifon in occasione del suo 50esimo anniversario, che verrà assegnato durante il 38esimo Congresso nazionale Siaf (Società italiana di audiologia e foniatria) a 5 medici che si sono contraddistinti nel loro operato dal punto di vista sia medico-scientifico sia vista sociale. I vincitori del riconoscimento saranno resi noti questa sera durante la sessione plenaria del meeting che si apre oggi al Centro congressi del Lingotto di Torino, per chiudersi il 13 novembre. 

Il congresso, organizzato con cadenza biennale – ricorda una nota – rappresenta un punto di riferimento fondamentale per i professionisti del mondo dell’audiologia e foniatria, che per la prima volta dopo l’inizio dell’emergenza pandemica torneranno a ritrovarsi in presenza per aggiornarsi e confrontarsi sugli ultimi sviluppi medici e scientifici nei settori di competenza: dall’otochirurgia alla vestibologia, dall’audiologia alla foniatria, fino a tematiche di innovazione ed evoluzione quali la telemedicina in ambito otorinolaringoiatrico. Nell’agenda dei lavori c’è anche una sessione dedicata all’ipoacusia e ai benefici associati all’utilizzo degli apparecchi acustici sulla qualità di vita. In questo contesto, durante un simposio che si terrà il 12 novembre verrà presentata la ricerca Health Techonology Assessment condotta in partnership con la School of Management dell’università Bocconi di Milano, che indaga il rapporto costo/utilità del valore della diffusione degli apparecchi acustici per il Servizio sanitario nazionale. 

“Siamo molto orgogliosi di sostenere il Congresso nazionale Siaf, che ritorna finalmente in presenza dopo la fase più critica della pandemia – afferma Fabrizio Alfieri, direttore Crs Amplifon – Questa cornice prestigiosa è l’occasione migliore per la premiazione di Ear Award 2021, promosso per rendere merito ai medici che si sono impegnati in questi ultimi anni difficili in ambito sociale”. Dopo la prima fase di candidature, durante la quale sono pervenute oltre 50 nomination, i vincitori sono stati eletti dai loro colleghi attraverso le votazioni ufficiali sul sito orl.news. 

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
News recenti

Tiziana Cignarelli a La verità

“Avevamo espresso dei dubbi sull’impianto del PNRR, che andava molto a gerarchizzare la gestione centrale. L’eccessiva lunghezza della catena di domanda sta provocando della forti

APPROVATO L’EMENDAMENTO SULLE SEDI NEODIMENSIONATE

Dirigenti Scuola: “Una vicenda spinosa che culmina, finalmente, nell’inequivocabile chiarimento da parte del legislatore. Motivo per il quale, già a seguito dell’approvazione dell’emendamento in prima