Vaccino covid, positivi dopo prima dose: quando si fa seconda dose

09/09/2021

A chi si contagia e si ammala di covid “entro il 14esimo giorno dalla somministrazione della prima dose di vaccino, la seconda dose andrà effettuata entro i sei mesi dalla data del primo test molecolare positivo”. Lo comunica in una circolare del ministero della Salute, il direttore generale Giovanni Rezza. Un’infezione da Sars-Cov-2 oltre il 14esimo giorno dalla somministrazione della prima dose di vaccino, non dovrà invece sottoporsi alla seconda. La ‘schedula’ vaccinale è da considerarsi completata in quanto l’infezione è equivalente alla somministrazione della seconda dose, ma il secondo vaccino non è comunque controindicato. 

Condividi
News recenti

Codirp in audizione su Milleproroghe

Oggi alle 18 Tiziana Cignarelli sarà in audizione in Senato presso le Commissioni riunite 1ª e 5ª (Affari costituzionali e Bilancio) sulla Proposta di Legge

Burocrazia, puntare su competenze e digitale

L’intervento di Tiziana Cignarelli su Il Messaggero Solo indirizzi chiari da parte della politica e la percezione dell’efficacia dei servizi da parte di cittadini e

Generated by Feedzy