Variante Omicron, cosa dicono i primi studi Pfizer

09/12/2021

Per “neutralizzare” i rischi da variante Omicron basterebbero “tre dosi” di vaccino anti Covid. Questo quanto annunciato dalle farmaceutiche Pfizer e BioNtech, che citano iniziali studi di laboratorio. Intanto, in Italia, sono quasi 100 milioni le dosi totali somministrate. 

Condividi
News recenti

Codirp in audizione su Milleproroghe

Oggi alle 18 Tiziana Cignarelli sarà in audizione in Senato presso le Commissioni riunite 1ª e 5ª (Affari costituzionali e Bilancio) sulla Proposta di Legge

Burocrazia, puntare su competenze e digitale

L’intervento di Tiziana Cignarelli su Il Messaggero Solo indirizzi chiari da parte della politica e la percezione dell’efficacia dei servizi da parte di cittadini e

Generated by Feedzy