Variante Omicron, Fauci: “Siamo in pieno picco”

13/01/2022

“Siamo nel pieno del picco straordinario di Omicron. Se vediamo i dati a 7 giorni della crescita dei casi in Usa e in Italia, c’è un parallelismo nell’aumento esponenziale della pandemia”. Lo ha sottolineato Anthony Fauci, direttore del National Institute of Allergy and Infectious Diseases (Niaid), nella lectio magistralis in streaming all’Università Sapienza di Roma, dove ha ricevuto il dottorato di ricerca honoris causa in ‘Advances in infectious diseases, microbiology, legal medicine and public health sciences’.  

“Nel futuro dovremmo controllare la pandemia e questo sarà possibile se riusciremo a vaccinare più persone possibili con prime dosi e booster”, ha rimarcato Fauci, che ha fatto le “congratulazioni all’Italia”, dove “l’81% della popolazione ha ricevuto una dose” di vaccino anti-Covid. “Negli Usa il 74%. L’Italia ha fatto meglio degli Usa nel vaccinare i propri cittadini” ha affermato. 

Fauci si è detto “onorato di ricevere un riconoscimento dalla Sapienza, una delle università più prestigiose del mio Paese di origine. Io sono un italo-americano di seconda generazione – ha ricordato – e i miei genitori sarebbero davvero orgogliosi”.  

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
News recenti

Tiziana Cignarelli a La verità

“Avevamo espresso dei dubbi sull’impianto del PNRR, che andava molto a gerarchizzare la gestione centrale. L’eccessiva lunghezza della catena di domanda sta provocando della forti

APPROVATO L’EMENDAMENTO SULLE SEDI NEODIMENSIONATE

Dirigenti Scuola: “Una vicenda spinosa che culmina, finalmente, nell’inequivocabile chiarimento da parte del legislatore. Motivo per il quale, già a seguito dell’approvazione dell’emendamento in prima