Il nuovo Ministro PA Zangrillo dà ragione a CODIRP

23/10/2022

Dopo le conferme del Presidente ARAN Naddeo sulla strategica concretezza e vantaggiosità del Lavoro Agile, temi portati avanti da tempo dal Segretario Generale Cignarelli, è di oggi un nuovo accredito da parte del neo eletto Ministro PA Zangrillo sull’argomento.

Nell’intervista a Repubblica infatti il Ministro rassicura sull’uso dello smart working sebbene misurato per risultati e sull’esigenza di sburocratizzazione della PA richiesta da Tiziana Cignarelli in una nota inviata ieri.

La proposta CODIRP di adottare subito un piano di estensione generalizzata del Lavoro Agile, perfezionando il modello già adottato per far fronte alla pandemia da Covid, anche contro il caro energia, sembra un po’ più vicina. Buon lavoro Ministro Zangrillo!.

Scritto da: Loredana Ulivi
Condividi
News recenti

Codirp in audizione su Milleproroghe

Oggi alle 18 Tiziana Cignarelli sarà in audizione in Senato presso le Commissioni riunite 1ª e 5ª (Affari costituzionali e Bilancio) sulla Proposta di Legge

Burocrazia, puntare su competenze e digitale

L’intervento di Tiziana Cignarelli su Il Messaggero Solo indirizzi chiari da parte della politica e la percezione dell’efficacia dei servizi da parte di cittadini e