PA. FLEPAR: BENE ZANGRILLO SU SMART WORKING

06/12/2022

(DIRE) Roma, 6 dic. – “Ascoltate le linee del mandato del Ministro Zangrillo, cogliamo con favore l’abbandono di approcci burocratici e restrittivi allo smartworking. Ci auguriamo che questo significhi fare leva sullo smartworking proprio per ampliare le competenze dei dipendenti pubblici, riorganizzare le attività e digitalizzarle.” Lo afferma Tiziana Cignarelli Segretaria generale della FLEPAR, la federazione dei professionisti pubblici. “Sulle assunzioni nella #PA la Flepar sostiene che ‘Nel fornire i dati che attestano una forte riduzione del personale delle PA, può desumersi che con #smartworking non predelimitato e quindi più #digitalizzazione e #semplificazione organizzativa, indirettamente si potrà meglio far fronte anche alle ormai croniche carenze di organico, in attesa di future assunzioni, salvaguardando i presidi territoriali e i servizi pubblici ai cittadini.’ (Rai/ Dire) 18:45 06-12-22

Leggi su AGI

Leggi su Askanews

Scritto da: Loredana Ulivi
Condividi
News recenti

Codirp in audizione su Milleproroghe

Oggi alle 18 Tiziana Cignarelli sarà in audizione in Senato presso le Commissioni riunite 1ª e 5ª (Affari costituzionali e Bilancio) sulla Proposta di Legge

Burocrazia, puntare su competenze e digitale

L’intervento di Tiziana Cignarelli su Il Messaggero Solo indirizzi chiari da parte della politica e la percezione dell’efficacia dei servizi da parte di cittadini e